Odontoiatria pediatrica - CEMED centro medico dentistico - Bergamo & Cremona

Vai ai contenuti

Menu principale:

Odontoiatria pediatrica

Trattamenti

La pedodonzia, chiamata anche l’odontoiatria pediatrica, rapprasenta quella parte dell’odontoiatria preposta alla cura dei denti e del cavo orale nei bambini.
La pedodonzia cerca a prevenire l’insorgenza di lesioni cariose dei denti da latte e primi denti permanenti e ad intercettare eventuali malocclusioni.
La carie è provocata dalla placca batterica, costituita da batteri e residui organici di origine alimentare.
Nei bambini la carie è il problema ricorrente perché lo smalto dei denti da latte è più sottile e quindi più vulnerabile alle aggressioni esterne, come anche dalla dificile coretta igene orale. Alcune semplici regole da insegnare precocemente ai bambini aiutano a prevenire la formazione della carie, come ad esempio
- l’igiene orale quotidiana,
- l’igiene alimentare e
- le visite periodiche dal dentista.

E' importante trasmettere ai bambini l'importanza dell'igiene orale per evitare carie, tartaro e gengiviti.  
Questi termini a loro non vogliono dire nulla, quindi cerchiamo di rappresentare gli assalti di carie e tartaro raccontando loro una fiaba.
Un passo verso l'autonomia è imparare a lavarsi i denti da soli. Non è solo importante che i bambini imparino come farlo nel modo migliore, ma bisogna che questa pratica diventi un'abitudine quotidiana.

Mettiamo loro in mano lo spazzolino e cerchiamo di spiegare come usarlo.
Partendo dall'arcata superiore, far spazzolare i denti dall'ultimo dente indietro da una delle due parti.
Far spazzolare tutta l'arcata superiore all'esterno, all'interno e sopra.
Passare all'arcata inferiore e procedere nello stesso modo.

Controllare che i bambini lavino bene i dentini e sproniamoli a far meglio, senza che il momento del lavaggio dei denti diventi un rimprovero continuo.
Ricordiamoci che i nostri figli devono imparare gradualmente e che alcuni movimenti per loro non sono così facili da compiere.
Man mano che crescono cerchiamo di affinare la tecnica con i movimenti circolari dello spazzolino e la spazzolatura delle gengive fino alla base.

Dopo aver cominciato a delegare la responsabilità del lavaggio dei denti ai diretti interessati,
ricordiamoci che ci vuole tempo perché lapratica diventi un'abitudine.
Ricordiamo ai bambini di lavarsi i denti, cercando di ripetere le operazioni la mattina e la sera sempre nello stesso ordine, in modo da aiutare l'abitudine a svilupparsi.

Scegliamo uno spazzolino adatto all'età del bambino.
Sulle confezioni è riportata la fascia d'età per la quale il modello è indicato.
Visto che i bambini spesso non riescono a sputare il dentifricio e lo ingeriscono, scegliamo una formula adatta ai bambini.

Perché è importante curare i denti da latte?
Molti pensano che i denti da latte non si debbano curare, perché destinati comunque ad essere sostituiti dai denti permanenti. In realtà è molto importante prevenire e curare la carie di questi denti,
Prevenire e curare la carie dei denti da latte è molto importante:
-       per evitare che il bambino abbia infezioni
-       per permettergli di masticare in modo corretto;
-       per mantenere lo spazio destinato ai denti permanenti.
La prevenzione rappresenta per la pedodonzia un obiettivo fondamentale: per questo motivo una prima visita di controllo è consigliabile a partire dai 4 – 5 anni. In questa visita il dentista fornirà al bambino e ai genitori le informazi9oni relative alle principali regole di prevenzione

 
Torna ai contenuti | Torna al menu