Ortodonzia - CEMED centro medico dentistico - Bergamo & Cremona

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ortodonzia

Trattamenti

L'ortodonzia è quel ramo dell’odontoiatria che si occupa di diverse anomalie della constituzione, lo sviluppo e la posizione dei denti e delle ossi mascellari e che studia il come allineare correttamente i denti. Una buona posizione degli denti nelle arcate permette vuoldire una migliore e più stabile funzione masticatoria, rende più facile l'igiene orale contribuendo a ridurre l’incidenza di carie e problemi del parodonto e in ultimo migliora l’estetica globale della bocca.
I bambini dovrebbero visitare per la prima volta l'ortodontista all'età di 7 anni, sebbene alcune irregolarità dovrebbero essere trattate già da prima.

   
Apparecchio estetico
- Negli ultimi anni, ortodontisti si trovano ad affrontare
i desideri dei pazienti per almeno visibili, e quindi i migliori apparecchi ortodontici.
Nei nostri ambulatori  odontoiatrici utilizziamo la migliore qualità degli apparecchi estetici.
Secondo del tipo di anomalia, suggeriamo la scelta migliore per voi.


L'ortodonzia dei bambini
I bambini di 6-7 anni hanno già sufficienti denti permanenti per poter cominciare i trattamenti ortodontici. Spesso può essere molto utile di cominciarli precocemente perché lo sviluppo dell'osso e direzione corretta dei denti sono ancora modificabili. Anche le malformazioni dovute alle cattive abitudini (ad esempio: il bambino succhia il pollice) possono essere corrette. L'importanza dell'ortodonzia dei bambini è quella che gli permette di diventare un adulto con i denti buoni e che ha una sana fiducia di se stesso. In alcuni casi è necessario estrarre qualche dente da latte per evitare il disallineamento dei denti. Per conseguenza i denti permanenti potranno trovare la loro posizione corretta. Nel caso di un disallineamento grave, in seguito dell’estrazione, la posizione dei denti permanenti può leggermente modificarsi: essi prendono il posto dei denti estratti, così il disallineamento sarà meno grave. In questi casi di solito vengono estratti i premolari. È dopo le estrazioni che cominciano i completi trattamenti ortodontici.






L' ortodonzia per adulti

Fino a poco tempo fa l’apparecchio ortodontico si vedeva solo nei bambini e adolescenti. Mentre oggi non è più sorpredente che anche gli adulti si sottopongono ai trattamenti ortodontici per migliorare la masticazione ed l'aspetto estetico. Oggi, siamo in grado, usando i moderni apparecchi ortodontici, risolvere quasi ogni problema e regalarvi la possibilità di avere il sorriso bellissimo.

La contenzione
Terminata la fase attiva del trattamento ortodontico con la rimozione dell’apparecchiatura fissa, indipendentemente dall’età del paziente, viene applicato un dispositivo di contenzione che ha lo scopo di stabilizzare i denti nella nuova posizione, dando tempo ai tessuti di sostegno del dente di adattarsi al cambiamento e di stabilizzare l’occlusione in modo permanente. La contenzione deve quindi fare in modo che i denti resistano alla tendenza a tornare nella loro posizione originale sotto l’influenza delle forze parodontali, occlusali, dei tessuti molli e della crescita dento-facciale.

La contenzione è parte integrante e insostituibile della terapia ortodontica appena terminata.

Un utilizzo non corretto e costante delle apparecchiature di contenzione (secondo le informazioni fornite dall’ortodontista) può determinare la comparsa di una recidiva, ovvero un disallineamento dentario.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu